Come le scuole progettano i processi di miglioramento

L’elaborazione del Piano di Miglioramento rappresenta per la scuola un’importante occasione di riflessione e di pianificazione strategica, ma è anche il momento delle scelte, in cui si identificano, si delineano e si pianificano i percorsi di miglioramento: obiettivi da raggiungere, azioni da mettere in campo, risorse a disposizione, tempistiche e responsabilità condivise. Obiettivo del convegno è quello di illustrare i risultati del monitoraggio quali-quantitativo condotto su circa 3500 Piani di Miglioramento elaborati dalle scuole utilizzando il modello proposto da INDIRE e raccolti in un database dedicato. I dati quantitativi sono stati interpretati attraverso l’analisi e la lettura delle informazioni estratte dal dichiarato delle scuole mediante lo sviluppo di tecniche di NLP (Natural Language Processing), elaborate specificatamente per il dominio educativo. In questo percorso di ricerca, sono stati messi a confronto, in una dimensione longitudinale, tre anni scolastici (2015/16, 2016/17 e 2017/18) e sono stati condotti approfondimenti su tematiche strategiche che sono emerse come particolarmente rilevanti nei percorsi di miglioramento intrapresi dalle scuole. I risultati hanno talvolta confermato le ipotesi iniziali, altre volte sorpreso e sollevato perplessità, suggerendo ulteriori piste di indagine. Innovazione, formazione e competenze sono tre parole chiave che hanno guidato e orientato il ‘viaggio’ attraverso il dichiarato della scuola, al fine di ricostruire il processo di miglioramento che ha origine e si sviluppa a partire da una riflessione su tutte le dimensioni che caratterizzano la complessa realtà del sistema scuola.

Coerentemente con i risultati complessivi del monitoraggio, la rielaborazione del modello di Piano di Miglioramento proposto da INDIRE ha seguito la direzione di una maggior relazione con il Piano Triennale dell’Offerta Formativa, nell’ottica di supportare la scuola nella programmazione unitaria e pianificazione strategica dei percorsi di miglioramento sia delle pratiche educative e didattiche che delle pratiche gestionali e organizzative. L’ultima parte del convegno vedrà la partecipazione di rappresentanti del MIUR per la presentazione congiunta con i ricercatori INDIRE di una proposta di modello unico e integrato per il Piano Triennale dell’Offerta Formativa e il Piano di Miglioramento.

 

Relatori

  • Simonetta Montemangni ILC-CNR
  • Damiano Previtali MIUR
  • M. Teresa Stancarone MIUR
  • Ricercatrici Indire:
    • Francesca Storai
    • Paola Nencioni
    • Elettra Morini
    • MTeresa Sagri
    • Serena Greco

Info

Data: 18/10/2018
Orario: 14:00 - 18:15
Sala: A2 Spadolini piano inferiore
Tipologia: convegni