Valido per la formazione in servizio

Competenze sociali a 3 Dimensioni

Le abilità sociali insite nei processi di apprendimento vengono acquisite nella scuola dell’infanzia e rafforzate nella scuola primaria, partecipando ad attività collaborative mirate e strutturate. Queste abilità, che rientrano tra le competenze chiave del 21esimo secolo, sono un forte predittore del futuro successo scolastico di ogni studente.

Le attività sperimentate con le stampanti 3D vanno in questa direzione in quanto si basano su un approccio ludico e sono orientate alla collaborazione e improntate ad un’impostazione socio-costruttivista.

I partecipanti saranno coinvolti nella simulazione di un’attività ludica con la stampante 3D rivolta ai bambini in cui, per raggiungere l’obiettivo proposto, sarà necessario attivare le proprie abilità prosociali e strategie collaborative.

Le soluzione ideate potranno essere progettate attraverso l’ausilio del software di modellazione SugarCad 3D che consente di confrontarsi e sperimentarsi all’interno di un ambiente intuitivo e di facile utilizzo.

Gli elaborati realizzati verranno stampati e saranno oggetto di confronto tra i membri di ciascun gruppo al fine di individuare elementi di miglioramento.

Durante il workshop, inoltre, verranno presentati e sottoposti a validazione i protocolli di osservazione e le scale di valutazione relative al possesso di competenze sociali nei bambini.

Saranno infine condivise e discusse alcune modalità per impostare una didattica con la stampante 3D, basata sull’approccio TMI (Think Make Improve), finalizzata a sostenere il potenziamento di abilità prosociali quali la collaborazione, l’autoregolazione sociale, l’assertività e la responsabilità.

 

Relatori

  • Alessia Rosa
  • Manuela Repetto
  • Alessandro Ferrini
  • Luca Bassani

Info

Target: Infanzia
Data: 18/10/2018
Orario: 16:15 - 18:15
Tipologia: immersive