Valido per la formazione in servizio

Crescere nell’educazione musicale – replica

Attenzione!! Tutti i posti del workshop sono già stati prenotati

Loghi PON 2014-2020 (fse-fesr) corto

Codice progetto: 10.8.4.A2-FSEPON-INDIRE-2017-1

 

Essere un insegnante di musica nel XXI secolo potrebbe essere una bella sfida. Vuol dire confrontarsi con la musica di diverse culture e sottoculture. Significa il superamento delle pratiche tradizionali. Significa affrontare i più svariati contesti musicali e domandarsi — è musica anche questa? Ci si confronta con il ruolo pervasivo ed in continua evoluzione della tecnologia.

Allora, quale può essere il volto della formazione musicale per gli insegnanti che vogliono conoscere, assimilare e padroneggiare tutti questi aspetti, sviluppi e conformazioni della musica? Questo workshop offre, in breve, una serie di esercizi facili da afferrare ed applicabili nei diversi contesti. Essi invitano a focalizzarsi sugli aspetti principali che compongono la nostra musicalità. Essi ci permettono di interpretare meglio lo sviluppo musicale dei bambini e valutare più accuratamente il loro comportamento musicale, dandoci strumenti correttivi.

Tre i punti chiave del workshop: registrare gli elementi fondamentali della musicalità nel proprio archivio mentale, renderli “scaricabili” come punti di ancoraggio per affrontare la diversità musicale con e nei bambini, collegare la musica in quanto arte, all’arte dell’insegnamento.

 

Relatori

  • Hans Van Regenmortel – Musica, Impulse Centre for Music · Musica.be
    Neerpelt (Belgio)
  • Sarah Rulli – Musica, Impulse Centre for Music · Musica.be
    Neerpelt (Belgio)

Info

Target: Primaria
Data: 19/10/2018
Orario: 09:00 - 11:00
Sala: C4 Polveriera
Tipologia: immersive