Debate: la cucina moderna è una cucina dell’assenza o dell’apparenza? Relatore: Chef Guido Mori e Chef Stefano Pinciaroli

Nella cucina sono passate tante mode e tante tendenze, alcune di esse hanno portato quest’arte agli estremi della tecnica e, talvolta, questa estremizzazione ha snaturato la cucina stessa arrivando a paradossi come la cucina molecolare, in cui l’atto tecnico è diventato più rilevante del contenuto stesso della preparazione.

Gualtiero Marchesi nella cucina moderna é stata una vera punta di diamante, ha portato la cucina italiana al livello di quella francese, ha introdotto la nouvelle couisine per poi rinnegarla.

Alla conclusione della sua carriera, la cucina sapientemente lavorata con le mani, ha cominciato ad assumere un nuovo volto.

Viene abbandonata la cucina dell’aspetto e tutto viene svelato!

Quello che si vede nel piatto é realmente quello che c’è nel piatto, l’esperienza culinaria torna ad essere un’esperienza intima e familiare, i sapori diventano quelli della tradizione anche se finemente evoluti e raffinati, la cucina torna ad essere esplicita.

Ma che cos’è adesso la cucina, che futuro può avere, che significati ha acquisito?

 

Relatore

Chef Guido Mori e Chef Stefano Pinciaroli

Info

Data: 20/10/2018
Orario: 09:00 - 11:00
Sala: D1 Attico
Tipologia: alberghiero