ECEC SI LEGGE “EDUCATION AND CARE EARLY CHILDHOOD SERVICES” – ma nei fatti è possibile educare con cura?

Cos’è “cura”? Quando si può parlare di cura nell’esperienza educativa? E come se ne può parlare? Dove vive la cura mentre si educa? E, soprattutto, quale rapporto c’è tra cura e educazione?

A partire da queste domande nasce questo approfondimento. Il tentativo è quello di avviare una riflessione su quell’esperienza di cura che spesso si nasconde nell’intervento educativo.

I servizi educativi (nidi e scuole dell’infanzia) rivolti alle bambine e ai bambini da zero a sei anni hanno costruito, nel corso degli ultimi decenni, un patrimonio di saperi e di competenze relativi allo sviluppo e alla diffusione di una cultura dell’infanzia che si declina anche secondo l’accezione della cura.

Ormai da molti anni, la cura è divenuta oggetto di ricerca pedagogica, tuttavia una domanda continua a circolare: è veramente utile e corretto parlare di cura all’interno della scuola? Per quanto sia diffusa l’idea che tra cura ed educazione esista un rapporto essenziale, radicale, originario, c’è ancora chi pensa che questa dimensione sia, se non superflua, comunque residuale.

L’obiettivo è quello di far emergere tale “opposizione” in un’ottica problematica e costruttiva al fine di comprendere quali possano essere le ricadute sulla pratica didattica.

I partecipanti saranno coinvolti nel chiarimento di questa antinomia anche attraverso esempi concreti che possano mettere in luce le tesi dell’una e dell’altra posizione. L’obiettivo è quello di comprendere quale ricaduta possa avere tale dimensione sulla didattica e sul benessere di bambini e adulti.

 

I Sessione pomeriggio – Sabato 20/10/2018 ore 14.00 – 16.00

Sala Debate B1

 

Introduce e coordina il dibattito: Maurizio Parente – referente dell’Istituto degli Innocenti (IDI)

Interventi: 

  • Daniela Lucangeli (Università di Padova)
  • Elisabetta Musi (Università degli studi di Milano Sacro Cuore)

Info

Data: 20/10/2018
Orario: 14:00 - 16:00
Sala: B1 Inferiore
Tipologia: debate