I lavori del futuro: quali conoscenze e competenze?

Quali sono gli scenari che tratteggiano la società del futuro? Le innovazioni tecnologiche e la digitalizzazione che caratterizzano la “quarta rivoluzione industriale”, come riconfigurano il lavoro e i nuovi lavori? Quali “dotazioni culturali e professionali” dovranno avere i lavoratori del 21 secolo?

Per quanto riguarda il ruolo richiesto alla scuola, sarà sufficiente rinnovare le discipline scientifiche e professionalizzanti, assicurando una rapida risposta ai bisogni imminenti del mondo del lavoro? o sarà necessario avere uno “sguardo lungo”, individuare forme inedite per i saperi e le competenze tali da superare la frammentazione e rispondere in modo nuovo ai diversi ambiti della società, dell’economia e dello sviluppo?

Queste alcune delle principali domande che guideranno il percorso proposto nel convegno “I lavori del futuro: quali conoscenze e competenze?” in un dialogo tra esperti e protagonisti del cambiamento intorno ad un oggetto – il lavoro – già mutato nel senso, nello spazio, nel tempo, nei modi, così come nei vissuti individuali, nelle fabbriche e negli uffici.

Il convegno è articolato in due sessioni: Relazioni e Tavola rotonda. Nella prima, le esigenze del mondo del lavoro saranno rilette all’interno di un dibattito scientifico e culturale, grazie al contributo di alcuni tra i principali esperti del mondo del lavoro, del sapere e della scuola. Competenze e saperi, conoscenza e ricerca, innovazione e sviluppo, tecnologie e creatività sono alcuni degli elementi della sessione, che pone in primo piano le diverse possibili traiettorie degli scenari che caratterizzano il mondo delle professioni del futuro. Scenari che appaiono fortemente condizionati dai processi di globalizzazione, dall’apertura di nuovi mercati, dai cambiamenti demografici, economici e sociali, e, soprattutto, dall’innovazione tecnologica e dalla digitalizzazione.

Nella Tavola rotonda, il futuro del lavoro sarà raccontato attraverso l’esperienza di imprenditori impegnati nei percorsi di innovazione del Paese. Big data, robotica, Internet of things, innovazione aperta, sostenibilità e tecnologie intelligenti sono alcuni degli spunti che stimoleranno il confronto sugli scenari contemporanei ancora in costruzione e in costante mutamento.

Info

Data: 20/10/2018
Orario: 09:00 - 13:15
Sala: A3 Iinferiore
Tipologia: convegni