I mondi buffi: esplorare le scienze, la geografia, la storia, narrazione; gioco e laboratorio… di ciò che non c’è

I mondi buffi non sono solo dei prodotti digitali, ma quasi un modo di pensare e di lavorare. In modo altisonante li chiamo Scatole Creative di Apprendimento, oggetti capaci di arricchirsi, di dialogare con chi li usa. Ma la loro architettura tecnica è banale (pagine, contenuti multimediali, menù di navigazione, pulsanti, finestre HTML). Quello che rende questi strani oggetti un po’ speciali sono le idee narrative e laboratoriali che li sorreggono: avventurosi, plasmabili sugli alunni, adatti ad un progetto di lavoro con la classe. Tutto dentro una “scatola”, indipendente, auto costruita… magica. E soprattutto: buffa!

 

Relatori

Gallese Paolo

 

Relatori

Info

Data: 20/10/2018
Orario: 10:30 - 11:20
Sala: Aula MR Digital Samsung 1
Tipologia: L'innovazione da chi fa scuola