Inglese a prova di INVALSI

Prepararsi a una prova INVALSI di lingua inglese vuol certamente dire conoscere i contenuti in gioco e aver praticato a sufficienza attività che riproducono schemi simili alla prova stessa. Tuttavia, esistono abilità di base necessarie a mettersi alla prova in un test, soprattutto di carattere linguistico, che si acquisiscono man mano e il cui sviluppo non si può determinare per tutti in alcuni mesi di lavoro.
Parleremo quindi della capacità di attenzione e concentrazione e di come svilupparla attraverso giochi e attività in inglese fruibili sia dai bambini che dai ragazzi. Inoltre, parleremo delle abilità di elasticità e di fluidità di pensiero indispensabili a comprendere una lingua e che si imparano gradualmente.

È con l’esercizio prolungato, infatti, che si allena la propria mente, e nel nostro caso quella dei ragazzi, a fare connessioni, a trovare associazioni e analogie in modo sempre più veloce, partendo da giochi e attività in lingua inglese che danno significato alla famosa ed enigmatica asserzione: pensare in inglese. È poco probabile che i nostri alunni, bambini o ragazzi che siano, conoscano tutti i vocaboli utilizzati in un testo orale o scritto somministrato in una prova, ma è proprio con l’abilità di far connessioni che potremo insegnare loro a districarsi in attività di Skimming e di Scanning.

L’incontro si rivolge ai docenti della scuola primaria e secondaria. Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido ai fini della formazione docenti.

 

Target

Primaria / Primaria e secondaria di primo grado / Secondaria di primo e secondo grado / Secondaria di secondo grado
 

Relatori

Mariagrazia Bertarini

Link di riferimento

www.scuola.me

Info

Data: 19/10/2018
Orario: 15:10 - 16:00
Sala: E3 Inferiore
Tipologia: