Valido per la formazione in servizio

Le storie dalla terra

Nuove alleanze tra scuola e museo

Il laboratorio prende spunto da “Le storie dalla terra”: il metodo della ricostruzione stratigrafica archeologica come strumento trasversale per “smontare” i depositi d’informazione e approcciare elementi di causa/effetto, meccanismi di tempo (diacronia/sincronia), elementi di ciclicità/spirale, attraverso nuove modalità di collaborazione tra scuola e museo. Utilizza materiali ed esperienze tratte dal corso di perfezionamento IUL/APM “Educazione ai Beni culturali: esperto in attività laboratoriali tra scuola e museo”.

1) L’approccio
Mappatura del gruppo – Raccolta pluralità dei punti divista

2) Fase informativa
Intervento dei facilitatori che offrono sollecitazioni attraverso meccanismi di narrazione e di gioco (Gioco degli indizi; Gioco dei contesti..)

3) Fase formativa
Lavori per gruppi tematici (a partire dai contesti, dai tempi e luoghi, dalle diverse tipologie museali, etc.)

4) Restituzione- Elaborato finale
Costruzione di una Mappa condivisa di strategie e strumenti per la ricerca territoriale in collaborazione tra scuola e museo

 

Relatori

  • Operatori museali APM – Docenti IUL
  • Marzio Cresci (APM – Associazione Nazionale Piccoli Musei), Ilaria Alfani (Coop. Archeoprogetti)
  • Gloria Bernardi (IUL – Italian University Line

Info

Target: Primaria e secondaria I grado
Data: 20/10/2018
Orario: 14:00 - 16:00
Sala: C5 Terra
Tipologia: immersive