Valido per la formazione in servizio

Luce e colore

Attenzione!! Tutti i posti del workshop sono già stati prenotati

«Come il volgo s’inganna pensando che i colori sieno qualità degli oggetti; quando non sono degli oggetti, ma della luce» (Leopardi, Operette morali).
Il colore è forse uno degli aspetti più attraenti di ciò che vediamo. Ma cosa è esattamente? Quale rapporto esiste tra luce e colore? Come il nostro cervello interpreta quello che vediamo? Durante il workshop si arriverà a comprendere la stretta connessione tra colore e luce. Si potrà così giungere alla constatazione che il colore non è semplicemente una proprietà che un oggetto “possiede”, ma piuttosto che la percezione dei colori è il risultato dell’interazione tra diverse componenti: le proprietà fisiche della sorgente luminosa e degli oggetti che vengono illuminati, la struttura e il funzionamento dell’occhio e la complessa elaborazione che avviene nel cervello. L’incontro sarà tenuto da Alessandro Farini, ricercatore dell’Istituto Nazionale di Ottica del Consiglio Nazionale delle Ricerche e da Filippo Sozzi, progettista di attività scientifiche e didattiche dell’Ufficio Comunicazione Informazione e Urp del Cnr: avvalendosi anche del kit didattico “Luce e Colore” del progetto “Science in a box” del Cnr, i relatori presenteranno ai docenti esperimenti e immagini che mostrano curiosi fenomeni legati alla luce, alla percezione del colore e al nostro sistema di visione.

 

Relatori

  • Alessandro Farini – Ricercatore Istituto Nazionale di Ottica CNR
  • Filippo Sozzi – Progettista Mostre Scientifiche CNR Ufficio Comunicazione Informazioni e URP

Info

Target: Secondaria di I e II grado
Data: 19/10/2018
Orario: 14:00 - 16:00
Sala: C7 Attico
Tipologia: immersive