DS: manager o Leadership condivisa?

Negli ultimi anni, in campo educativo è andata configurandosi una contrapposizione tra leadership e management.

In letteratura, i leader sono i visionari, coloro che creano cultura condivisa, aggregano i diversi stakeholders sui problemi, sostengono la crescita; di contro, i manager sono coloro che pianificano, gestiscono budget, organizzano, controllano.

I leader prestano attenzione ai problemi e alle persone, ispirano e motivano, sono innovatori e agiscono come coach e facilitatori. I manager dedicano il loro tempo alle procedure, creano misurano, valutano e incentivano la performance, puntano all’efficienza.

Ma ci troviamo di fronte a una reale contrapposizione, che riflette due opposte filosofie all’interno della scuola oppure un’organizzazione efficiente nasce dalla giusta compenetrazione di questi aspetti? E se quest’ultima ipotesi è giusta, all’interno di un’organizzazione complessa come si configura la scuola del XXI secolo, quali aspetti dovrebbero prevalere? Quelli legati alla leadership o quelli legati al management?

In questo Debate si confronteranno queste due diverse “anime” della teoria dell’organizzazione scolastica.

 

Relatori

  • Angelo Paletta – Professore Associato – Dipartimento di Scienze Aziendali – Università degli studi di Bologna
  • Rita Coccia – Dirigente scolastica – ITIS A. Volta (Perugia)
  • Barbara Bucciolini – Dirigente scolastica – Istituto comprensivo di Figline Valdarno (Firenze)
  • Patricia Wastiau – Principal Adviser for Research and Innovation di European Schoolnet

Info

Data: 19/10/2018
Orario: 9:00 - 11:00
Sala: B1 Inferiore
Tipologia: debate