“Relazione, comunicazione e benessere didattico: le strategie che fanno della classe un gruppo in cui tutti stanno bene” in collaborazione con il Dipartimento Scienze della Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze

Attenzione!! Tutti i posti del workshop sono già stati prenotati

Il workshop offre un’esperienza creativa. La proposta parte dall’idea che ogni docente abbia il diritto di scoprire, riconoscere e utilizzare al meglio le risorse relazionali che possiede. Durante le esperienze di formazione è stato verificato che ognuno possiede un patrimonio inestimabile di sensibilità, capacità di ascolto, linguaggi espressivi, saggezze da condividere.
Dedicando tempi, spazi e contesti adeguati a sviluppare le nostre risorse relazionali possiamo attivare anche in classe un clima relazionale capace di cambiare la qualità dei processi di insegnamento-apprendimento-insegnamento.
Alcuni ritengono che non valga la pena stare nelle relazioni utilizzando l’ascolto, la reciprocità, la disponibilità: pensano sia una perdita di tempo dedicare attenzione a far crescere le competenze empatiche e sociali. Essere gentili non richiede più tempo che comunicare in modo aggressivo. Quando la gentilezza sparisce dai nostri vocabolari relazionali quotidiani facciamo più fatica.
Per questo vogliamo riscoprire la capacità di dire, proporre il nostro pensiero e le nostre idee in modo chiaro senza imporci con aggressività o, talvolta, violenza.
Quando la comunicazione avviene attraverso le potenzialità della gentilezza, le relazioni cambiano di colore.
Il workshop vi coinvolgerà in una esperienza innovativa, quasi un gioco. Un gioco relazionale che vi accenderà il potente motore della comunicazione di qualità.

Relatore

Prof.ssa Silvia Guetta

Info

Data: 20/10/2018
Orario: 12:45 - 14:00
Sala: Saletta stand Regione Toscana - padiglione Cavaniglia
Tipologia: Eventi Regione Toscana