Valido per la formazione in servizio

Rendere visibile l’apprendimento

Attenzione!! Tutti i posti del workshop sono già stati prenotati

La documentazione è una strategia e uno strumento fondamentale di lavoro per gli insegnanti.

La documentazione pedagogica cerca di rendere visibile e comprendere quanto accade nel lavoro pedagogico e quanto il bambino sa e sa fare.

La documentazione è un processo di visibilità, ma anche di con-divisibilità dove gli insegnanti sono co-costruttori partecipativi. Il significato di quanto si documenta non deriva dall’osservare (inteso come guardare e scrivere), ma viene costruito con atti e processi di interpretazione condivisa.

Documentare è cercare di dar voce ai bambini e ai loro pensieri, è cercare di mostrare un processo di apprendimento nel momento stesso in cui ha luogo, attraverso una comprensione che scaturisce dal porsi in relazione con l’altro.

La documentazione così intesa è sia un contenuto che un processo; è uno strumento di valutazione e di auto-valutazione, per la valutazione e per l’auto-valutazione.

Perché documentare? Come documentare? Quale relazione tra documentazione e valutazione?

Il workshop si propone di approfondire il significato della documentazione processuale. Ai partecipanti, suddivisi in gruppi, si proporrà di osservare una situazione documentata (in video e powerpoint) e, da questa, costruire una documentazione visiva dei processi dei bambini e degli adulti attraverso le interpretazioni.

 

Relatori

  • Moira Nicolosi, Pedagogista Scuole e Nidi d’infanzia – Istituzione del Comune di Reggio Emilia
  • Sara De Poi
  • Paola Barchi

Info

Target: Infanzia
Data: 20/10/2018
Orario: 9:00 - 11:00
Sala: C6 Terra
Tipologia: immersive