Valido per la formazione in servizio

TEAL (Technology Enhanced Active Learning)

Attenzione!! Tutti i posti del workshop sono già stati prenotati

La metodologia TEAL, ideata nel 2003 dal MIT di Boston per potenziare la didattica della Fisica, si fonda sulla combinazione di lezioni frontali, simulazioni e attività laboratoriali con l’uso delle tecnologie. Per favorire l’apprendimento tra pari, gli studenti sono organizzati in gruppi con livelli di conoscenze e competenze eterogenei. Il docente introduce l’argomento con domande, esercizi e rappresentazioni grafiche; le attività si sviluppano dunque attraverso momenti collaborativi e discussioni con il docente, anche attraverso l’uso dei device.

Il workshop offrirà ai partecipanti l’opportunità di sperimentare il modello TEAL in forma immersiva, con l’obiettivo di apprezzarne le potenzialità sia nelle discipline umanistiche che in quelle scientifiche.

 

Relatori

  • Di Bari Daniela – Docente ISS Savoia Benincasa Ancona
  • Bombana Benedetta – Docente IS Fermi Mantova
  • Battilocchi Stefano – Docente ISIS Paciolo-d’Annunzio Fidenza (PR)
  • Mangione Vincenzo – Docente IISS C. E. Gadda Fornovo di Taro (PR)
  • Perrina Valentina – Docente IISS C. E. Gadda Fornovo di Taro (PR)
  • Silvia Panzavolta – Ricercatrice Indire
  • Letizia Cinganotto – Ricercatrice Indire

Info

Target: Tutti gli ordini
Data: 20/10/2018
Orario: 16:15 - 18:15
Sala: C2 Inferiore
Tipologia: immersive