Non solo convegni e workshop a Fiera Didacta Italia. Nei locali della Fortezza da Basso c’è anche l’opportunità di visitare delle mostre importanti. Tra queste sgnaliamo L’obiettivo sulla scuola a cura della ricercatrice Indire Pamela Giorgi.

Si tratta di immagini provenienti dall’archivio fotografico Indire: una mostra fotografica, costruita a partire dal patrimonio fotografico conservato dall’Indire, e che ci racconta la storia della scuola attraverso le immagini.

Le fotografie esposte trasmetteranno al visitatore l’immagine più positiva della scuola: non la situazione reale della pubblica istruzione con tutti i suoi problemi, quanto l’immagine che la scuola voleva dare di sé, il suo punto di arrivo ideale e in cui sono messi a fuoco alcuni filoni principali relativi ad attività svolte in aula e fuori dall’aula.
Nella sede di Indire a Firenze sono giunti, infatti, a partire dal 1925 (anno della prima Mostra didattica Nazionale che qui fu inaugurata), migliaia di scatti (oltre a oggetti e documentazione) dagli istituti scolastici di tutta Italia, fino a formare un archivio fotografico di circa 14.000 immagini, che costituiscono una testimonianza della vita scolastica italiana compresa in un arco di tempo che va dagli inizi del Novecento alla metà degli anni Sessanta.
Photo credits: Foto Archivio Indire

guarda il video