La Fondazione CR Firenze, in occasione di Fiera Didacta Italia, mette a disposizione gratuitamente 150 percorsi formativi dell’Università IUL agli insegnanti che operano nelle province di Firenze, Arezzo e Grosseto. 

L’accordo stipulato tra la Fondazione e l’Ateneo telematico è rivolto ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e paritarie. Per iscriversi, sarà necessario accedere al sito di Fiera Didacta e seguire le indicazioni per la registrazione.

«La promozione di una didattica interattiva e partecipata – dichiara Gabriele Gori, Direttore Generale della Fondazione CR Firenze, – è un elemento fondamentale per la creazione di un ambiente di lavoro positivo e stimolante per gli alunni, per la gestione della classe ed è indispensabile tanto all’insegnamento quanto all’apprendimento. L’attenzione ai docenti rientra nelle strategie della Fondazione che quest’anno promuove, con Fondazione Golinelli, il programma formativo Educare a Educare, innovazione a scuola».

«La sinergia tra l’Ateneo e la Fondazione – dichiara Massimiliano Bizzocchi, Direttore Generale dell’Università IUL – offre l’opportunità a 150 docenti di partecipare gratuitamente a un corso riconosciuto sia per la formazione in servizio sia a livello universitario. Le attività proposte in occasione di Didacta consentono di sperimentare in presenza metodologie e contenuti didattici innovativi».

Il percorso formativo è in modalità blended con seminari in presenza durante la Fiera e attività online sulla piattaforma dell’Ateneo. I docenti interessati dovranno prenotare i percorsi disponibili accedendo al sito di Fiera Didacta.

Al termine del percorso e al completamento delle attività online e in presenza, verrà rilasciato all’utente 1 Credito Formativo Universitario (CFU) che, oltre a essere spendibile in futuro nel sistema di formazione universitaria, consente il riconoscimento dell’attività svolta per la formazione in servizio dei docenti.

La Fondazione CR Firenze è una fondazione di origine bancaria, un ente senza scopo di lucro che persegue l’interesse sociale attraverso un attento programma di investimenti e progetti sul proprio territorio di intervento: Firenze e Città Metropolitana, le province di Grosseto e Arezzo.

L’Università Telematica degli Studi IUL è un Ateneo interamente partecipato da due soci pubblici, l’ente di ricerca Indire e l’Università degli Studi di Firenze. L’Ateneo è partner tecnico di Didacta Italia anche per l’edizione 2018.