La Regione Toscana partecipa a Fiera Didacta Italia con tante iniziative ed uno stand ulteriormente ampliato –  grazie al contributo del Fondo Sociale Europeo –in modo da dare maggiore risalto alle attività regionali ed alle eccellenze presenti nella nostra regione. Circa 280 mq che ricoprono due spazi, uno nel Padiglione Cavaniglia e l’altro nel Padiglione Spadolini. Anche per questa edizione protagonisti saranno gli studenti della scuola Toscana, le politiche, le strategie e le “best practice”, in un’ottica di condivisione e di sistema. Il successo scolastico e formativo è un terreno strategico di intervento per la Regione Toscana che, attraverso il Programma Operativo del Fondo Sociale Europeo 2014-2020, sostiene e promuove la realizzazione di interventi ad esso finalizzati.

All’interno degli spazi della Regione Toscana non mancherà una zona dedicata all’Istruzione Tecnica Superiore (ITS ovvero “scuole ad alta specializzazione tecnologica”) in Toscana, il corner di TRIO (il sistema web learning della Regione Toscana), di Giovanisì, (progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani) e di Garanzia Giovani. Infine un piccolo spazio sarà dedicato ad ARTI (Agenzia regionale per il lavoro): nuova e fondamentale presenza nello spazio regionale. Ospiti della Regione Toscana sarà anche Lanterne Magiche – La Scuola con il Cinema con il suo programma di formazione ed educazione all’immagine e al linguaggio audiovisivo di Fondazione Sistema Toscana (FST), finanziato da Regione Toscana, finalizzato a far acquisire consapevolezza e senso critico alle nuove generazioni di “spettatori”.

Per info su workshop e seminari  Vai alla pagina col programma completo dell’evento

 

Foto in evidenza della Regione Toscana