Mercoledì 9 ottobre, nella Sala della Scherma (piano monumentale – 1 piano)alle ore 11,30, la Regione Toscana organizza  un incontro dedicato al tema dell’inclusione scolastica. Al seminario intervengono docenti di alcune scuole toscane, per condividere percorsi didattici di particolare rilevanza rispetto all’inclusione scolastica e al successo formativo (anche supportati dall’utilizzo delle nuove tecnologie), realizzati con le proprie classi. Un’ulteriore sezione del seminario sarà dedicata a esperienze particolarmente significative sviluppate all’interno dell’Alternanza scuola/lavoro, nate dalla collaborazione tra scuole e aziende tecnologiche toscane. L’evento è promosso in collaborazione con il Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti, associazione nata a supporto della professionalità docente.

Sono previsti gli interventi di Giuseppe Bagni – Presidente nazionale CIDI, Carlo Fiorentini –  “La scuola democratica è scuola inclusiva”, Paola Conti – “Includere nella scuola dell’infanzia”, Rossana Nencini –  “I Laboratori del Sapere Scientifico e l’inclusione”, Chiara Morozzi – “Apprendimenti linguistici a confronto in situazioni di difficoltà”, Monica Falleri – “Un proposta curricolare di insegnamento inclusivo della matematica”, Leonardo Barsantini – “Penso, progetto, realizzo e verifico con la tecnologia. Esperienze di alleanza scuola-lavoro”, Paola Falsini – “Studiare insieme su una nuvola” e Brunella Aglietti – “Partire inclusi: la scuola dell’infanzia, prima tappa di un percorso per tutti”.

Iscriviti al seminario “L’alleanza per l’inclusione tra il curricolo e tecnologia” – mercoledì 9 ottobre 11.30 – 13.30 >>