Nel corso della presentazione della nuova campagna educativa nazionale “Cerchi magici. Quando la scuola si unisce“, realizzata da Librì Progetti Educativi in collaborazione con ScuolaPay, sarà presente anche Claudio Cubito, founder di ScuolaPay, che presenterà la nuova app per pagare ogni attività scolastica.

ScuolaPay è un’innovativa APP di pagamento completamente gratuita che facilita sia la raccolta di denaro tra genitori e rappresentanti di classe, sia i pagamenti verso la scuola di contributi volontari, rette, mense e di qualsiasi attività. Consente ai genitori di pagare direttamente dallo smartphone in modo semplice, sicuro e conveniente e di collaborare ad iniziative di gruppo tramite le funzioni di raccolte, casse comuni e progetti.

Alla scuola, permette di ricevere pagamenti senza alcun canone e costi di attivazione, abbattendo i costi delle transazioni, automatizzando notifiche ed incassi e riducendo drasticamente i costi bancari. Inoltre, con la funzione crowdfunding permette di coinvolgere genitori e comunità a sostenere progetti collettivi.

Vantaggi, questi, perfettamente in linea con il tema della campagna educativa che punta a educare alla collaborazione e alla condivisione di obiettivi comuni per favorire il benessere del gruppo valorizzando il coordinamento di sforzi, anche minimi, di tanti per il raggiungimento di risultati di portata superiore rispetto alla somma delle singole azioni.

Inoltre anche ScuolaPay nasce dall’unione delle competenze e delle idee della startup GrowishPay e SisalPay, con una tipologia di collaborazione chiamata Open Innovation, un nuovo approccio strategico e culturale in base al quale le imprese, per creare più valore e competere meglio sul mercato, scelgono di ricorrere non più e non soltanto a idee e risorse interne, ma anche a idee, soluzioni, strumenti e competenze tecnologiche che arrivano dall’esterno, in particolare da startup, università, istituti di ricerca e gruppi di studenti.

La presentazione si terrà nel corso di Didacta e avrà luogo il 13 ottobre alle ore 13 (durata 50 min. Padiglione Spadolini, Sala E3 – piano inferiore), ma Cubito e il team di ScuolaPay saranno presenti tutti e tre i giorni della manifestazione presso lo stand di Librì Progetti Educativi per rispondere alle curiosità dei visitatori e per offrire una presentazione individuale dell’app ai giornalisti interessati.

(Articolo a cura di Pietro Morgagni)