La Regione Toscana organizza per venerdì 11 ottobre alle ore 16,30, nella Sala della Scherma un seminario dal titolo “Scuole che fanno integrazione nelle comunità locali”

In Italia ci sono tanti piccoli Comuni: sono 5.498 quelli sotto i 5.000 abitanti , rappresentano il 70% sul totale dei Comuni italiani. In Toscana sono 119. Nei più piccoli ci sono piccole scuole e in alcuni di essi vengono formate pluriclassi. Sono 2.104 le pluriclassi in Italia, 98 in Toscana. La presenza di immigrati è diffusa nei piccoli centri, non solo nelle città. Ci sono casi di piccole scuole che sono rimaste aperte perché sono arrivati in classe i figli degli immigrati. Ma l’integrazione, in direzione della multiculturalità, è più difficile da gestire in un piccolo comune rurale, montano o in un ambiente urbano? Il paese è più chiuso e diffidente verso la diversità mentre la città, soprattutto la grande città è aperta e, naturalmente, cosmopolita? O è vero il contrario: in un paese si conoscono tutti, c’è più solidarietà, più coesione sociale. In città c’è più anonimato, indifferenza, ma anche più servizi, più risorse, più reti. Le piccole classi, le pluriclassi come rispondono a queste domande? Che parte possono svolgere nella costruzione di legami sociali? In che modo la comunità locale può essere elemento dinamico di integrazione, risorsa didattica per l’educazione del nostro tempo? Le piccole scuole si sentono abbandonate, si percepiscono come periferie? Sono questi i temi e le domande al centro del seminario che metterà a confronto esperti e scuole, in preparazione di una iniziativa più ampia prevista nel prossimo anno.

PROGRAMMA
Saluti istituzionali
Ernesto Pellecchia, Direttore Generale Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana
Introduce e coordina
Vinicio Ongini, MIUR D.G. per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione
Contributi
Raffaella Biagioli, Università degli Studi di Firenze Dipartimento FORLILPSI
Giuseppina Rita Jose Mangione e Giuseppina Cannella, INDIRE Progetto “Piccole Scuole”
Alessandra Papa, Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana
Le piccole scuole si raccontano
Elisabetta Tomazzolli, Università degli Studi di Bolzano/Bressanone
Matilde Rinaldi e Marina Migliorelli, I.C. Caldarola, Macerata
Francesca Vogesi, I. OmniComprensivo San Marcello Pistoiese, Pistoia
Barbara Rosini, I.C. “Mario Pratesi”, S.Fiora, Grosseto
Conclusioni
Luca Lischi, Assessorato Istruzione Regione Toscana

Iscriviti al seminario “Scuole che fanno integrazione nelle comunità locali” – venerdì 11 ottobre 16.30 – 18.30 >>