22 May 14:00-16:00 Padiglione Nazioni - dipartimento scientifico sala I10

Diffusione di inchiostri in acqua calda e fredda. Modellizzazione della diffusione con il metodo Bifocal Modelling

Valido per il rilascio di attestato di frequenza attività formativa

L’attività viene svolta in presenza e in vari step; consiste nel far eseguire agli studenti l’esperimento dato e nel far gestire loro l’analisi del fenomeno osservato (la materia, gli atomi, le molecole), portandoli a individuare le variabili in corso e a formulare una spiegazione scientifica del fenomeno; dopo aver introdotto il concetto di “modello matematico” si invita i giovani a progettare un modello che descriva il fenomeno e permetta di fare previsioni e interpretazioni (il docente avrà proposto semplici modelli cartacei oppure modelli digitali su piattaforme come ad esempio Scratch).
L’ultima fase dell’attività consiste nell’autovalutazione: dall’esito del confronto tra osservazione e modellizzazione gli studenti sono chiamati a considerare quanto il modello da loro progettato si discosti dalla realtà.

Relatori

  • Lorenzo Guasti, Ricercatore Indire
  • Mirta Chelazzi, Docente Scuola Primaria De Amicis, Sesto Fiorentino