21 May 10:00-12:00 Padiglione Nazioni - dipartimento scientifico sala I10

IL GIOCOLIERE: lanciare palline, scoprirne le leggi del moto con Tracker e l’equazione della parabola con GeoGebra. Metodologia TEAL

Valido per il rilascio di attestato di frequenza attività formativa

In questo laboratorio si parte da un semplice esperimento di fisica sulla caduta libera (una pallina lanciata verso l’alto), si elaborano ed estrapolano i dati reali con l’ausilio del programma Tracker, allo scopo di studiare il grafico della legge oraria del moto di caduta libera. Inoltre si scoprono le caratteristiche e le proprietà della funzione matematica rappresentata dalla parabola con il supporto di GeoGebra. L’attività proposta si inserisce in un’ottica interdisciplinare tipicamente STEM.
La metodologia utilizzata è il TEAL (acronimo di Technology-Enhanced Active Learning, nato al MIT negli anni ‘90) si basa sull’apprendimento attivo e prevede che gli studenti in gruppo apprendano insieme per scoperta utilizzando anche la tecnologia.

Relatori

Magda Fiori e Orsola Caporaso – docenti matematica e fisica IIS Savoia Benincasa Ancona formatrici per l’idea Teal Avanguardie Educative