20 May 12:30-14:30 Padiglione Volta - sala I12

Il valore dei Geositi e della Geo-conservazione nella fruibilità sostenibile delle aree naturalistiche – Proposta di laboratorio didattico

Valido per il rilascio di attestato di frequenza attività formativa

L’attività proposta intende avviare i docenti verso una formazione integrata e sistematica sul valore del patrimonio geologico esistente nel territorio italiano, quale componente del paesaggio naturalistico e a supporto di uno sviluppo sostenibile del territorio, come declinato da Agenda 2030. Il tema della tutela, conservazione e valorizzazione dei beni geologico-naturalistici e l’individuazione e protezione delle “geo-diversità” (parimenti alle biodiversità) assume nel contesto attuale importanza cardine per la fruibilità delle aree naturali e per un contesto di competenze didattiche basilari per lo studio della pianificazione del territorio anche in chiave di turismo ambientale sostenibile. L’importanza e la necessità di comprendere e programmare la diversità di ogni forma geologica del pianeta non è ancora evidente nei percorsi didattici sia in termini di prevenzione dalle catastrofi naturali sia in termini di sviluppo territoriale. La varietà degli ambienti geologici e dei paesaggi entra in piena sinergia con il contesto ambientale, con quello culturale e con quello socio-economico.
Nell’intervento previsto una introduzione esemplificativa degli autori al tema aprirà il percorso dei lavori di gruppo in maniera interattiva, che si articoleranno con un’analisi di paesaggi e contesti ambientali in rete, una selezione dei siti di possibile interesse geo-naturalistico, una loro catalogazione con modello di scheda adottato e fornito, con proposte per un geoturismo integrato come valore e risorsa per lo sviluppo territoriale.

Relatori

  • PIETRO CRIMI – Docente di Scienze Naturali presso l’IISS “Alessandro Volta” di Palermo – Tutor di Scienze nella piattaforma nazionale LS-OSA (Univ.Roma3-MIUR). Geologo, libero professionista. Ha partecipato con WI alle edizioni “Didacta 2018 – Didacta 2019 – Didacta 2020”.
  • EMANUELE DORIA – Docente di Scienze presso IISS G.”D’Alerssandro” di Bagheria (Pa) – Esperto ambientale presso AMP di Ustica. Geologo, libero professionista.