21 May 15:30-17:00 Palazzina Lorenese - dipartimento biblioteche scolastiche innovative sala S13

La parola, l’arte e il dottor Tulp

Valido per il rilascio di attestato di frequenza attività formativa

Incontri

Libri e libri di libri

Prendendo spunto dall’ultimo volume scritto per Editrice Bibliografica, Leggere in biblioteca tra arte e letteratura, si intende parlare di romanzi che parlano di arte: si vuole infatti suggerire un diverso approccio al mondo dell’arte, rivolgendosi non solo a un pubblico di addetti ai lavori della biblioteca (scolastica e non) – che certo potranno utilizzare il volume per costruire scaffali a tema, gruppi di lettura a tema, bibliografie per utenti –, ma anche al pubblico degli insegnanti di arte e letterature: l’arte in biblioteca può assumere varie forme, e la si può trovare in scaffali che non corrispondono solo al 700 della classificazione Dewey, per esempio in molti romanzi raccolti nella vasta classe 800. Il volume da cui si prende spunto si articola in una serie di capitoli monografici su alcuni grandi scrittori e scrittici del Novecento che hanno dedicato una parte della loro produzione e buona parte delle proprie riflessioni al rapporto tra parola scritta e arti visive: tra gli altri, Antonia S. Byatt, Melania Mazzucco, il premio Nobel Orhan Pamuk. Vi sono poi capitoli che raggruppano titoli di libri che hanno per soggetto un’opera o un artista o vicende legate ad opere d’arte: a partire da questa traccia, si dialogherà su un libro che parla di libri che parlano di arte.

Relatori

  • Micaela Mander, storico dell’arte e docente presso Itis Galvani, Milano. Rete Biblòh!

L’officina dell’anatomia

In che modo e perché l’innovazione è un gesto culturale? Attraverso le storie, i libri e i saperi che si intrecciano nella Lezione di anatomia del dottor Tulp di Rembrandt, l’intervento si snoda tra “archeologia dello sguardo”, pratiche di indagine e meccaniche dell’apprendimento.

Si consiglia di scaricare e installare gratuitamente la app “Rembrandt Reality”, su cui cfr. https://www.mauritshuis.nl/en/what-s-on/mauritshuis-at-home/rembrandt-reality/

Relatori

  • Carlo Mariani – ricercatore Indire