20 May 14:00-15:30 Palazzina Lorenese - sala S9

La Progettazione inclusiva

Valido per il rilascio di attestato di frequenza attività formativa

L’obiettivo fondamentale è quello di far acquisire ai partecipanti competenze per la compilazione di specifici documenti per sperimentare concretamente una nuova prospettiva inclusiva, quella su base ICF. La compilazione documentale sarà ampiamente argomentata ed analizzata attraverso esempi concreti. Partendo dall’analisi della diagnosi funzionale e del Profilo dinamico funzionale (in attesa del Profilo di Funzionamento) si tratteranno tematiche rilevanti quali l’osservazione del discente e del contesto, la definizione degli obiettivi e degli esiti attesi, l’individuazione delle barriere e dei facilitatori, la rilevazione dell’ausilio – sussidio più rispondente alle necessità del discente anche attraverso simulazioni di casi di alunni con disabilità, il tutto volto a fare emergere, le capacità e le performance dell’alunno per passare da un’etica inclusiva ad un’azione inclusiva. La modalità di svolgimento della presentazione dell’attività sarà di tipo laboratoriale, con il necessario spazio per gli approfondimenti pratici per tutti i gradi di istruzione.

Relatori

  • Mariangela Di Gneo, Docente, Direzione generale per lo Studente, l’Inclusione e l’Orientamento scolastico – Ministero dell’Istruzione
  • Andrea Santilli, funzionario, Direzione generale per lo Studente, l’Inclusione e l’Orientamento scolastico