20 May 15:00-17:00 Palazzina Lorenese - dipartimento biblioteche scolastiche innovative sala S13

Leggere “onlife”

Valido per il rilascio di attestato di frequenza attività formativa

Immersione

Leggere “onlife”: esperienze e riflessioni sulla lettura digitale in classe.( La sfida di ReadER e della rete Biblòh!)

L’integrazione fra digitale e analogico è sempre più consueta anche nella biblioteca scolastica. La possibilità del digital lending e della forte accessibilità propria del digitale stanno favorendo nuovi percorsi virtuosi di educazione linguistica. In classe e in biblioteca si legge ad alta voce e in silenzio, collettivamente e personalmente, stimolando attività creative che favoriscono la comprensione del testo e lo sviluppo armonico non solo delle competenze linguistiche ma anche emotive, sociali, imprenditoriali e digitali. Focalizzeremo alcuni esempi condividendo esperienze e buone pratiche sviluppate in classe e già messe a sistema all’interno della formazione sul progetto regionale ReadER e nella rete Biblòh!. Dall’applicazione pratica della biblioteca digitale nella didattica quotidiana, all’educazione al libro attraverso il prelibro anche con il digitale, alla valorizzazione delle storie e delle liste, alla creazione di attività creative sulla lettura.

Relatori

  • Chiara Barberini ( I.C. 3 Assisi Rete Biblòh!)
  • Gabriele Benassi (EFT USR Emilia-Romagna Servizio Marconi TSI)
  • Alessandra Serra (EFT USR Emilia-Romagna Servizio Marconi TSI)
  • Elisabetta Siboni (Servizio Marconi TSI)

In collaborazione con Biblòh! e Servizio Marconi USR Emilia-Romagna TSI

Leggere “onlife”: La lettura digitale come apertura al mondo e alla conoscenza di sé

L’integrazione fra digitale e analogico è sempre più consueta anche nella biblioteca scolastica. La possibilità del digital lending e della forte accessibilità propria del digitale stanno favorendo molti nuovi percorsi interdisciplinari.D’altronde la lettura digitale è uno strumento meraviglioso di apertura al mondo e di conoscenza di sé .  Cercheremo di focalizzare alcune esperienze e buone pratiche sviluppate in classe e già messe a sistema all’interno della formazione sul progetto regionale ReadER e nella rete Biblòh!.  Dall’oralità e il podcasting alla creatività con il digitale, dalla lettura profonda alla conoscenza di sé e delle proprie emozioni, dai framework europei sulle competenze non cognitive alle OER in formato digitale utili agli apprendimenti.

Relatori

  • Gabriele Benassi (EFT USR Emilia-Romagna Servizio Marconi TSI)
  • Rosa Maria Caffio (EFT USR Emilia-Romagna Servizio Marconi TSI)
  • Rita Marchignoli (EFT USR Emilia-Romagna Servizio Marconi TSI)
  • Vittoria Volterrani (EFT USR Emilia-Romagna Servizio Marconi TSI)