22 May 09:00-11:00 Palazzina Lorenese - sala I17

Tecniche di Gamestorming per la programmazione didattica e le attività di divulgazione scientifica sulle tematiche dell’economia circolare

Valido per il rilascio di attestato di frequenza attività formativa

Un’introduzione pratica alle innovative tecniche di gamestorming adattate e applicate alla progettazione di percorsi didattici e di attività di divulgazione scientifica nell’ambito delle tematiche dell’economia circolare. Il gamestorming è un insieme di pratiche alternative ai normali incontri di lavoro nate per facilitare l’innovazione in ambito aziendale. Questi strumenti sono stati ripresi e adattati da vari progetti europei dell’Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia (EIT) creato nel 2008 dalla UE per rafforzare le sue capacità d’innovazione. Dopo una breve introduzione al metodo, un facilitatore guida uno o più gruppi di 4-5 persone verso un obiettivo attraverso attività strutturate (giochi) che offrono uno spazio per pensare liberamente. Si proporrà la versione adattata all’ambito scolastico delle tecniche – Pentagonal Problem, Cover Story – che si sono dimostrate più efficaci e versatili per organizzare in tempi brevi un evento/progetto in modo efficace, ma rilassato e creativo, definendo gli obiettivi, i destinatari e le necessità culturali e organizzative.
In collaborazione con il progetto europeo RM@Schools (http://rmschools.isof.cnr.it/) e la rete nazione de’ Il linguaggio della Ricerca (https://ldr-network.bo.cnr.it/)

Relatori

  • Eleonora Polo, ricercatrice CNR (ISOF)